Architetti

Architetti

Tendenze dell’architettura contemporanea: il laboratorio Chanel 19M a Parigi

Le tendenze dell’architettura contemporanea vengono illustrate e spiegate al meglio utilizzando edifici iconici. Alcuni di questi capolavori dovrebbero aprirsi nel drammatico anno 2020 nella cosmopolita città di Parigi accadere. Ma in molti casi le date sono state posticipate al 2021. Uno di questi edifici sorprendenti è la creativa Manifattura de la Mode di Chanel. Certamente la silhouette di questo edificio contemporaneo unico diventerà presto uno dei simboli più importanti di questa città.

L’architettura contemporanea enfatizza visivamente la funzione dell’edificio

Architettura contemporanea due grandi edifici

Tendenze dell’architettura contemporanea: forme e funzioni diventano una cosa sola

I termini contemporaneo e moderno sono fluidi nel contesto dell’architettura. La ragione di ciò è che le forme in questi stili riflettono notevolmente un senso più profondo anche per gli spettatori meno attenti all’architettura e alla cultura. Le opere architettoniche contemporanee sono considerate di successo soprattutto se si considera il loro scopo.

Naturalmente, un edificio alla moda dovrebbe anche garantire condizioni di lavoro sane e sicure per tutti i dipendenti. Utilizzando la Manifattura de la Mode di Chanel, entrambi possono essere spiegati molto bene. Tuttavia, ora ci stiamo principalmente dedicando alla riflessione visiva dello stile aziendale attraverso la facciata.

La Manifattura de la Mode di Chanel diventerà sicuramente una delle icone di Parigi

Paesaggio urbano di architettura contemporanea

Una nuova opera dell’architetto Rudy Ricciotti

L’artefice di questo nuovo capolavoro parigino è Rudy Ricciotti. Come con tutti gli altri suoi edifici distintivi, ad esempio a Marsiglia e Parigi, non solo mostra la conoscenza delle tendenze attuali, ma partecipa anche alla formazione delle tendenze architettoniche, specialmente nell’Europa occidentale. Ciò che contraddistingue particolarmente il suo stile è lo sforzo di conferire alle facciate un carattere artigianale e scultoreo. In altre parole, danno l’impressione che siano stati realizzati artigianalmente dal pavimento al soffitto.

Il design della facciata trasuda potenza femminile!

Idee moderne alla moda di architettura contemporanea

Il rapporto con la tradizione

Il richiamo alla tradizione non è affatto obbligatorio per l’architettura contemporanea. La raffinatezza dell’ambiente e l’adattamento ad esso, invece, sì. La Manifattura de la Mode di Chanel si trova in una zona industriale dei primi anni ’70. Questo laboratorio è stato costruito nel quartiere Porte d’Aubervillier a nord di Parigi. Il progetto di Riccotti aveva il compito di rivitalizzare e modernizzare questo quartiere. Il nome del progetto creativo è 19M. Il numero “19” sta anche per la data di nascita di Coco Chanel e il numero dell’arrondissement parigino. La lettera M è stata scelta perché è all’inizio di molte parole importanti. Questo significa “moda” in primo luogo, ma anche i termini francesi “mains” e “et métier”. Questi significano “mani” e “artigianato” in tedesco..

La struttura della facciata ricorda quella delle fibre tessili

Architettura contemporanea architettura moderna

Cosa riflette in realtà la facciata del nuovo laboratorio Chanel??

Il laboratorio parigino contemporaneo del marchio Chanel rappresenta un’espressione elegante e sofisticata della femminilità emancipata.La struttura del design della facciata ricorda le fibre tessili, che sembrano essere la base, ma anche l’elaborato lavoro sull’elaborazione di splendidi tessuti. Rende omaggio sia al carattere artistico della moda che all’arduo lavoro di lavorazione dei tessuti. Dopotutto, in passato veniva svolto principalmente da donne e questo è ancora in gran parte il caso fino ad oggi. Inoltre, i capi finiti dovrebbero servire anche le donne forti ed emancipate. Anche la creatività e la considerazione dei talenti e delle esigenze individuali sono per lo più associate all’energia femminile.

Il nuovo laboratorio Chanel farà il quartiere nord parigino Porte d’Aubervillier modernizzato

Vista della città Parigi facciata moderna design architettura contemporanea

Chi lavora davvero nel laboratorio Chanel??

Quindi questo edificio di Rudy Riccotti risponde alle esigenze delle tendenze dell’architettura moderna? Siamo chiaramente d’accordo, perché in questo laboratorio sono state infatti ospitate le professioni più creative dell’azienda. D’ora in poi, lo sviluppo delle nuove linee, modelli e la loro commercializzazione avverrà principalmente da lì. Crediamo che l’architettura della Manifattura porti l’energia necessaria per supportare il marchio nel raggiungimento dei suoi obiettivi.

L’architettura alla moda di Rudy Riccotti è sicuramente in linea con lo spirito creativo dell’azienda

Idee di tendenza Architettura contemporanea

La struttura della facciata sembra un’opera d’arte unica!

Lattice bella facciata Architettura contemporanea

Rudy Riccotti – architetto della Manifattura de la Mode di Chanel

Architettura contemporanea - idee moderne Rudy Riccotti

Read more